Complotto contro la Chiesa

By (author)Maurice Pinay

35,00 


Si sta compiendo la più perversa cospirazione contro la Santa Chiesa. I suoi nemici tramano di distruggere le Sue più sacre tradizioni, realizzando riforme così audaci e malevole come quelle di Calvino, Zuinglio ed altri grandi eresiarchi, tutto con la finzione di modernizzare la Chiesa e metterla al livello dell’epoca, però, col proposito occulto di aprire le porte al comunismo, accelerare la rovina del mondo libero e preparare la futura distruzione del Cristianesimo.


 


Benché sembri impossibile, essi pretendono di realizzare tutto ciò nel Concilio Vaticano Secondo. Abbiamo prove che attestano come questo sia quel che hanno tramato in segreto gli alti poteri del comunismo e della forza occulta che li controlla.

Si tratterebbe di cominciare con un sondaggio iniziale, a partire dalle riforme che provocano resistenza minore nei difensori della Santa Chiesa, per noi gradualmente realizzare la Sua trasformazione fino a che quei resistenti lo permettano.

Sembrerà tuttavia incredibile, a coloro che ignorano quella cospirazione, che tali forze anticristiane contino di avere, dentro le gerarchie della Chiesa, una vera « quinta colonna », di agenti controllati dalla massoneria, dal comunismo e dal potere occulto che li governa; tali agenti sarebbero tra quei Cardinali, Arcivescovi e Vescovi che formano una specie di ala progressista entro il Concilio e che tenteranno di far adottare le perverse riforme.


 

Share with friends !
Dettagli prodotto

Copertina flessibile: 482 pagine
Editore: Omnia Veritas Ltd (4 giugno 2017)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 9781911417668
ISBN-13: 978-1911417668
ASIN: 1911417665
Peso di spedizione: 640 g

Author

You may also like…

  • Il fanatismo ebraico


    Il popolo ebraico promuove un progetto per l’intera umanità, un progetto grandioso che porta avanti da secoli contro ogni previsione: l’instaurazione della pace universale sulla faccia della terra. Il concetto di “pace” è al centro dell’ebraismo e non è un caso che questa parola (shalom in ebraico) compaia così frequentemente in tutti i discorsi degli ebrei del mondo. Non si tratta solo di un concetto religioso, o di una fede nell’avvento di un mondo migliore, opera di Dio in un futuro lontano, ma di un principio guida che determina l’impegno e le azioni degli ebrei nella loro vita quotidiana. Infatti, gli ebrei, attraverso il loro lavoro, le loro azioni e il loro coinvolgimento in politica, lavorano ogni giorno per costruire la “Pace”.


     

    30,00 
  • La Massoneria dalla A alla Z


    La Massoneria è spesso descritta come una “società segreta”, ma i massoni stessi ritengono che sia più corretto dire che si tratta di una società esoterica, in quanto alcuni aspetti sono privati. La formulazione più comune è che la Massoneria nel XXI secolo è diventata meno una società segreta e più una “società segreta”.


     

    23,00 
  • Storia dell’antisemitismo


    Spiegata da un goy

    La storia dell’ebraismo è quella di un popolo – o di una setta – in guerra permanente contro il resto dell’umanità. In ogni tempo e in ogni luogo, gli ebrei hanno dato origine all’antisemitismo. Il copione si svolge sempre nello stesso modo: dopo le violenze e i regolamenti di conti, i goyim (i non ebrei) legiferano per cercare di arginare il fenomeno e alla fine espellono gli indesiderabili. Ma inevitabilmente, dopo un certo periodo di tempo, gli indesiderabili riescono a rientrare in piazza, a corrompere i re e i signori e a riprendere i loro traffici e intrighi, senza aver imparato nulla dagli errori del passato. Questa storia si ripete da quasi tremila anni.


     

    30,00 
  • La gerarchia dei cospiratori


    Storia del Comitato dei 300

    Molti di noi sono consapevoli che le persone che dirigono il nostro governo non sono quelle che controllano realmente le questioni politiche ed economiche, nazionali ed estere. Questo ha portato molti di noi a cercare la verità nella stampa alternativa. Spesso sentiamo dire che “loro” stanno facendo questa, quella o quell’altra cosa. “Loro” sembrano letteralmente in grado di farla franca con l’omicidio. “Loro” aumentano le tasse, mandano i nostri figli e le nostre figlie a morire in guerre che non portano alcun beneficio al nostro Paese. “Loro” sembrano fuori dalla nostra portata, fuori dalla nostra vista, frustranti e nebulosi quando sarebbe opportuno agire contro di loro.


    28,00