I segreti della Riserva Federale

By (author)Eustace Mullins

28,00 


La maggior parte delle persone negli Stati Uniti, in Europa e nel resto del mondo crede che i dollari in circolazione siano creati dal governo americano. Che il nome Federal Reserve, riportato su ogni banconota, si riferisca a un’agenzia governativa. Ma non è così: la Federal Reserve è un’istituzione privata di proprietà di banche commerciali.


 


Questo libro, tradotto per la prima volta in tedesco, ha rappresentato quarant’anni di lavoro per il suo autore. È probabilmente una delle opere più importanti del XX secolo. Secolo. È l’unico libro ad essere stato bruciato dall’autodafé in Germania dopo il 1945. I segreti della Federal Reserve è un’indagine meticolosa, caratterizzata da onestà e competenza, e soprattutto una rivelazione di come il mondo ha realmente funzionato negli ultimi cento anni.

In questo libro si apprende, tra l’altro, che il sistema della Federal Reserve non è federale. Inoltre, non possiede la minima quantità di riserve. È un sindacato di emissione di denaro i cui membri si sono presi l’esorbitante privilegio di produrre il denaro che voi lavorate duramente per guadagnare. Senza questo sistema, è altamente improbabile che le due guerre mondiali possano essere iniziate o finanziate.

E soprattutto imparerete che, per citare Henri Ford, “l’unico obiettivo di questi finanzieri è il controllo del mondo attraverso la creazione di un debito inestinguibile”. Parole che assumono un’attualità bruciante nel mondo di oggi…


 

Share with friends !
Dettagli prodotto

Editore ‏ : ‎ Omnia Veritas Ltd (20 maggio 2024)
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina flessibile ‏ : ‎ 312 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 1805401858
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-1805401858
Peso articolo ‏ : ‎ 364 g
Dimensioni ‏ : ‎ 13.97 x 1.65 x 21.59 cm

Author

You may also like…

  • Idealismo pratico


    Il piano Kalergi per la distruzione dei popoli europei

    La forma di costituzione che sostituì il feudalesimo e l’assolutismo fu la democrazia; la forma di governo, la plutocrazia. Oggi la democrazia è una facciata della plutocrazia: poiché le nazioni non tollererebbero una forma pura di plutocrazia, sono stati concessi loro poteri nominali, mentre il potere reale è nelle mani dei plutocrati.


     

    23,00 
  • Storia delle banche centrali e la schiavitù dell’umanità


    Una storia delle banche centrali e della schiavitù dell’umanità, che si avvale dell’esperienza di Stephen Goodson come ex direttore della Banca centrale del Sudafrica. Questo libro esplora il ruolo delle banche e del denaro nel corso della storia, dall’antichità ai giorni nostri. Il ruolo dei prestatori è stato spesso definito “mano nascosta”. Questo potere di creare, prestare e accumulare interessi sul “credito”, e poi di prestare nuovamente quel credito per guadagnare altri interessi, e così via in perpetuo, ha tessuto il giogo pervasivo del debito globale, schiavizzando individui, famiglie e lo Stato. La capacità di gestire un sistema di prestiti e crediti fraudolenti risale all’antichità e questi usurai – quelli che Gesù cacciò dal Tempio – convinsero i governi che il settore bancario doveva essere gestito da operatori privati.


     

    23,00 
  • Sangue e Oro


    Storia del Council on Foreign Relations

    Le rivoluzioni non sono fatte dalla classe media, ma dall’oligarchia al vertice. In America, il Council on Foreign Relations è il gruppo politico dei gruppi marxisti negli Stati Uniti e controlla le organizzazioni politiche sussidiarie dedicate alla propaganda marxista. Il Council on Foreign Relations è stato fondato nel 1919 dalle delegazioni alla Conferenza di pace di Parigi, con sede a New York e un’organizzazione sorella, il Royal Institute of International Affairs, a Londra.


     

    30,00 
  • La trilogia Wall Street


    Sebbene sia stato uno scrittore prolifico, il professor Sutton sarà ricordato per la sua grande trilogia: Wall St. e la rivoluzione bolscevica, Wall St. e FDRWall St. e l’ascesa di Hitler. Questa trilogia descrive il ruolo dei socialisti aziendali americani – noti anche come élite finanziaria di Wall Street – in tre importanti eventi storici del XX secolo: la rivoluzione di Lenin-Trotsky del 1917 in Russia, l’elezione di Franklin D. Roosevelt negli Stati Uniti e l’ascesa al potere di Adolf Hitler in Germania nel 1933. Ognuno di questi eventi ha introdotto una variante del socialismo in un paese importante: il socialismo bolscevico in Russia, il socialismo del New Deal negli Stati Uniti e il nazionalsocialismo in Germania.


     

    35,00 45,00