Gli autori nascosti della Rivoluzione Francese

25,00 


Basato su documenti non pubblicati

Più si studia la storia della Rivoluzione francese, più ci si imbatte in enigmi. Innanzitutto, gli autori si contraddicono sulla maggior parte dei punti, tanto che se dovessimo accettare tutte le loro smentite e rettifiche, arriveremmo alla conclusione che non è successo praticamente nulla tra il 1789 e il 1793! Per quanto riguarda i rari eventi su cui concordano, non danno mai la stessa spiegazione.


 


“Sembra”, disse una volta Robespierre ad Amar, “che siamo trascinati da una mano invisibile che sfugge al nostro controllo. Ogni giorno il Comitato di Pubblica Sicurezza fa quello che il giorno prima aveva deciso di non fare. C’è una fazione portata a perderlo, senza che sia in grado di scoprire i suoi direttori”.

Lo scopo della Rivoluzione era la riforma degli abusi e la conquista della libertà? Avrebbe dovuto fermarsi alla fine del 1789. Il suo obiettivo era un cambiamento di regime? Avrebbe dovuto concludersi il 10 agosto. Perché le riforme che Luigi XVI aveva offerto per niente furono comprate al prezzo di quattro miliardi e cinquantamila teste?

L’azione massonica del 1789, ignorata da tanti storici, non è una scoperta recente, poiché già nel 1792 Le Franc scriveva: “Tutto ciò che abbiamo visto eseguire dai club, era stato preparato a lungo nelle logge massoniche”. Queste rivelazioni furono la causa della sua condanna a morte.

Già sotto Luigi XV, le dottrine internazionaliste della Massoneria cominciavano a farsi sentire; sorprende leggere la seguente frase in un discorso del Gran Maestro del 1760: “Il mondo intero non è che una grande repubblica, di cui ogni nazione è una famiglia”. È per diffondere queste massime essenziali che la nostra società è stata fondata”.


 

Share with friends !
Dettagli prodotto

Editore ‏ : ‎ Omnia Veritas Ltd (18 marzo 2024)
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina flessibile ‏ : ‎ 232 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 1805401645
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-1805401643
Peso articolo ‏ : ‎ 275 g
Dimensioni ‏ : ‎ 13.97 x 1.24 x 21.59 cm

You may also like…

  • Idealismo pratico


    Il piano Kalergi per la distruzione dei popoli europei

    La forma di costituzione che sostituì il feudalesimo e l’assolutismo fu la democrazia; la forma di governo, la plutocrazia. Oggi la democrazia è una facciata della plutocrazia: poiché le nazioni non tollererebbero una forma pura di plutocrazia, sono stati concessi loro poteri nominali, mentre il potere reale è nelle mani dei plutocrati.


     

    23,00 
  • Storia delle banche centrali e la schiavitù dell’umanità


    Una storia delle banche centrali e della schiavitù dell’umanità, che si avvale dell’esperienza di Stephen Goodson come ex direttore della Banca centrale del Sudafrica. Questo libro esplora il ruolo delle banche e del denaro nel corso della storia, dall’antichità ai giorni nostri. Il ruolo dei prestatori è stato spesso definito “mano nascosta”. Questo potere di creare, prestare e accumulare interessi sul “credito”, e poi di prestare nuovamente quel credito per guadagnare altri interessi, e così via in perpetuo, ha tessuto il giogo pervasivo del debito globale, schiavizzando individui, famiglie e lo Stato. La capacità di gestire un sistema di prestiti e crediti fraudolenti risale all’antichità e questi usurai – quelli che Gesù cacciò dal Tempio – convinsero i governi che il settore bancario doveva essere gestito da operatori privati.


     

    23,00 
  • La gerarchia dei cospiratori


    Storia del Comitato dei 300

    Molti di noi sono consapevoli che le persone che dirigono il nostro governo non sono quelle che controllano realmente le questioni politiche ed economiche, nazionali ed estere. Questo ha portato molti di noi a cercare la verità nella stampa alternativa. Spesso sentiamo dire che “loro” stanno facendo questa, quella o quell’altra cosa. “Loro” sembrano letteralmente in grado di farla franca con l’omicidio. “Loro” aumentano le tasse, mandano i nostri figli e le nostre figlie a morire in guerre che non portano alcun beneficio al nostro Paese. “Loro” sembrano fuori dalla nostra portata, fuori dalla nostra vista, frustranti e nebulosi quando sarebbe opportuno agire contro di loro.


    28,00 
  • La maggioranza diseredata


    L’intento di questo libro è quello di fornire ai membri di questo gruppo sconfortato e minacciato – qui provvisoriamente definito come Maggioranza americana – una diagnosi sistematica delle malattie e dei disturbi che li hanno ridotti sul lastrico e alcuni suggerimenti per la loro guarigione.


     

    35,00